Ultima modifica: 12 Dicembre 2019
Ptof – Scelte strategiche

Ptof – Scelte strategiche

3.1 INTRODUZIONE
Per migliorare è fondamentale prendere coscienza dei propri punti di forza e delle proprie criticità, autovalutandosi e monitorando la situazione attraverso differenti punti di vista. Il Rapporto di autovalutazione (RAV) è lo strumento che la scuola adotta al fine di rilevare le criticità da esaminare e promuovere processi che mirino al miglioramento. Individuati priorità e traguardi, si attiva un piano di miglioramento (PDM) che è integrato nel Piano dell’offerta formativa e può essere aggiornato annualmente, a fronte di un monitoraggio continuo. Tale processo triennale si conclude con la rendicontazione sociale, cioè con la capacità dell’istituto di rendere conto alle famiglie, agli studenti stessi, agli enti locali, alle aziende e alle imprese presenti sul territorio dei processi attuati per raggiungere i traguardi rilevati e puntare al successo formativo e all’ampliamento dell’offerta formativa.

3.2 RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE
Le priorità individuate con il RAV nell’istituto e scelte come traguardi a fine triennio sono chiare, rilevabili e rilevanti, e vengono suddivise in risultati scolastici, in prove standardizzate nazionali, in competenze chiave e in risultati a distanza.
I risultati a distanza si riferiscono alle valutazioni di fine anno nelle differenti discipline:

Le prove standardizzate nazionali sono proposte dall’Istituto Nazionale di Valutazione del Sistema di Istruzione (INVALSI) nelle classi 2^ nelle discipline di matematica, italiano e inglese e dall’anno scolastico 2018/2019 anche nelle classi 5^.

Le competenze chiave proposte a livello europeo mirano all’apprendimento lungo tutto l’arco della vita e sono trasversali alle differenti discipline.

Per una più completa consultazione scarica il Pdf del PTOF




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi